<
Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Viaggi e Ricette

Viaggi e Ricette

travel local blog e food lover

Per Parigi: treno o aereo?

Per Parigi: treno o aereo?

Ad Agosto ho deciso di provare il treno per il mio primo viaggio nella Ville Lumière. Lo rifarei? Credo di no. Ecco i miei pro e contro sulla scelta del treno.

Vantaggi: si evitano i check in/out e zero probabilità di perdere la valigia o ritrovarla ammaccata. Il vantaggio maggiore, quello per cui ho scelto di andare in treno notturno, è di non perdere ore diurne per poter visitare la città, incluso il giorno della partenza.

Svantaggi: riuscire a dormire in treno è una vera e propria impresa, nonostante avessi scelto la cabina per sole due persone. Durante tutto il viaggio si sentono rumori e dondolamenti tanto da causarci giramenti di testa, durati qualche ora, una volta scesi dal treno.

Ore di viaggio: da Padova a Parigi in treno (viaggio diretto) ci vogliono 14 ore, partenza alle ore 20.00 arrivo alle 10.00. In aereo avremmo impiegato circa un’ora per raggiungere l’aeroporto di Venezia, al check in ci si deve presentare almeno un’ora e mezza prima, un’altra ora e mezza di volo e un’ora circa per raggiungere il centro di Parigi dall’aeroporto. Avremmo perso circa 5 ore diurne di viaggio e saremmo arrivati in centro nel pomeriggio.

Prezzi: ho scelto la cabina per due persone con incluso il kit da bagno (spazzolino, dentifricio, mascherina, tappi, calzini e asciugamano), drink di benvenuto (succo o prosecco) e colazione (croissant, caffè e succo) il tutto a 360€ di sola andata prenotando 4 mesi prima. Chi è disposto a condividere la cabina con altre persone i prezzi diventano davvero interessanti (a partire da 35€ a testa).

Valutazione del servizio treno: mi sono affidata al servizio di Thello, mi aspettavo molto di più invece altro non era che un vecchio treno notturno Trenitalia. Non c’è wi-fi e dulcis in fundo al ritorno abbiamo avuto un guasto in cabina con perdita d’acqua dal tubo del lavandino, ovviamente non ce l’hanno cambiata o riparata. 

Per Parigi: treno o aereo?
Per Parigi: treno o aereo?

Condividi post

Repost 0

Commenta il post