<
Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Viaggi e Ricette

Viaggi e Ricette

travel local blog e food lover

Visita al Castello Estense di Ferrara

Il Castello Estense è situato nel centro storico di Ferrara, città progettata nel Rinascimento e dal 1995 inserita nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Per visitare il Castello si possono acquistare i biglietti d’ingresso direttamente alla biglietteria e si può girare liberamente oppure tramite visita guidata, per orari e prezzi visitare il sito web castelloestense.it, per quest’ultima è consigliata la prenotazione. Complice una bellissima domenica soleggiata di fine Gennaio ho avuto il piacere di ritornare, dopo molti anni, all’interno del Castello e rispolverare la sua coinvolgente storia ed i personaggi che ne fecero parte. 

Visita al Castello Estense di Ferrara

Il Castello fu voluto dagli Este, famiglia di antichissima origine, il cui cognome deriva dall’omonima città del Veneto, loro feudo. La costruzione iniziò nel 1385 sotto la guida dell’architetto Bartolino da Novara che fece incorporare una torre preesistente (la torre dei Leoni) ed innalzando tre nuove torri, collegate da ampi corpi di fabbrica attorno ad un cortile centrale. Fu creato un passaggio aereo per collegare il Palazzo Ducale (l’attuale Municipio) al Castello, definito la “Via Coperta”. Negli ultimi anni del Quattrocento la corte si trasferì a vivere in Castello e da allora iniziarono importanti ampliamenti e decorazioni degli ambienti. Dopo l’unità d’Italia il Castello fu acquistato dalla provincia di Ferrara che vi stabilì la propria sede. 

Visita al Castello Estense di Ferrara

L’interno del Castello merita davvero una visita, si passa dalle sale Gotiche, 4 suggestivi ambienti dai soffitti con volta a crociera, per le cucine ducali dove sono stati ricostruiti alcuni forni, mentre poco dopo aver imboccato uno stretto corridoio si giunge alle prigioni che vi sveleranno alcune sfortunate vicende di corte. Uscendo dalle prigioni si sale una scala per raggiungere il piano superiore, qui, al piano nobile molto belle e tutte caratterizzate da soffitti decorati e grandi specchi sono la Sala dell’Aurora, la Saletta dei Giochi (da questa sala si può accedere, con biglietto apposito, fino alle balaustre della torre dei Leoni da cui è possibile ammirare il panorama di Ferrara) ed il Salone dei Giochi

Visita al Castello Estense di Ferrara
Visita al Castello Estense di Ferrara
Visita al Castello Estense di Ferrara
Visita al Castello Estense di Ferrara

Condividi post

Repost 0

Commenta il post