Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Viaggi e Ricette

Cornetti integrali con lievito madre secco senza uova e latte

CORNETTI INTEGRALI CON LIEVITO MADRE SECCO FATTI IN CASA

CORNETTI INTEGRALI CON LIEVITO MADRE SECCO FATTI IN CASA

Dopo aver studiato con cura diverse ricette trovate in rete, tra blog e social, ho creato e testato la mia personale ricetta per fare dei cornetti integrali con lievito madre secco, sono davvero uno spettacolo! Oltretutto sono pure molto leggeri, perché nell’impasto non ci sono uova, latte né burro, quest’ultimo serve in piccolissima dose solo per la sfogliatura.

Era la prima volta che mi cimentavo in questa preparazione, ci vuole tempo per creare dei cornetti fatti in casa, ci sono diversi passaggi da dover seguire e rispettare.

Amo le preparazioni veloci però vale veramente la pena provare questi cornetti integrali con lievito madre, alla primissima prova mi hanno dato una grandissima soddisfazione, e non avevo mai fatto i cornetti fatti in casa, nemmeno seguendo ricette collaudate. Quasi non ci credevo quando ho assaggiato il mio primo cornetto integrale senza uova e latte, così morbido all’interno e pure sfogliato e con una bellissima crosticina dorata.

Che ne dite di recuperare gli ingredienti necessari e prendervi mezza giornata? comunque nel frattempo delle varie fasi potete fare anche altro, andiamo a preparare i cornetti integrali con lievito madre secco.

INGREDIENTI:

250 gr di farina semi integrale di tipo 1

50 gr di zucchero integrale

Un bel pizzico di sale fino

10 gr di lievito madre secco

160 ml di acqua tiepida

60 gr di burro per la sfogliatura

PROCEDIMENTO:

  • In una ciotola unire farina, lievito madre secco, sale e zucchero mescolare con una forchetta oppure utilizzare la planetaria con il gancio.
  • Aggiungere un po’ alla volta l’acqua continuando a mescolare fino a compattare l’impasto, infarinare un piano da lavoro e lavorare l’impasto a mano fino a formare una pallina liscia e non troppo appiccicosa.
  • Lasciarla lievitare per due ore a temperatura ambiente, all’interno della ciotola coperta con pellicola.
  • Dopo questa prima lievitazione, stendere la pasta con un mattarello ed un foglio di carta sopra, formando un lungo rettangolo. Prendere i 60 gr di burro lasciato ad ammorbidire a temperatura ambiente per qualche ora, e spalmarlo bene al centro del rettangolo di pasta. Ora richiudiamo i due lembi di pasta laterali, uno sopra all’altro, ricoprendo la parte centrale. Stendere leggermente con il mattarello, coprire con la carta da forno il panetto e riporlo in frigo a riposare per 30 minuti.
  • Ripetere altre due volte il medesimo procedimento senza aggiungere altro burro: stendere a rettangolo la pasta, richiudere con i lembi laterali e stendere leggermente, coprirlo e farlo riposare 30 minuti in frigo. Poi coprire e lasciarlo lievitare almeno 2 ore in frigo.
  • L’ultima volta potete decidere se lasciare l’impasto in frigo e continuare la preparazione dei cornetti integrali il giorno dopo, per averli caldi per colazione ad esempio, oppure dopo 2 ore di frigo, stendere la pasta a rettangolo spesso di 5mm, tagliarla creando dei rettangoli, praticare un piccolo taglietto al centro della base del triangolo ed arrotolarlo partendo dalla base. Ne vengono 9. (Guardate il video sotto). Lasciare lievitare i cornetti un paio di ore in forno spento.
  • Spennellare leggermente, ma non è indispensabile, i cornetti con un uovo sbattuto, e cuocerli in forno ventilato a 180° per 15 minuti.

Condividi post

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post