<
Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Viaggi e Ricette

Viaggi e Ricette

travel local blog e food lover

Fratta Polesine e Lendinara: tra ville, chiese e musei

Vi voglio proporre un bell’ itinerario che ho realizzato a pochi passi da casa mia, nel mio Polesine. Se siete di Rovigo e dintorni tirate fuori la vostra bicicletta e prendete appunti, se arrivate da fuori vi consiglio di alloggiare all’agriturismo “la Frattesina” in via Basse dove è possibile noleggiare le biciclette, l’agriturismo vanta anche una ricca fattoria didattica. l'itinerario in bicicletta parte da villa Badoer situata a Fratta Polesine in via G. Tasso, oltre alla splendida villa, realizzata dal famoso architetto Andrea Palladio, si può visitare anche il museo archeologico nazionale inaugurato il 21 febbraio 2009 che si trova nelle barchesse della villa. Vicino alla villa Badoera è situata villa Molin-Avezzù, anch'essa di scuola palladiana. Per raggiungere poi il museo della civiltà contadina basta percorrere la strada parallela a via Tasso e girare in via Riviera Scolo. Proseguendo sempre dritti in via della Stazione si incontra la casa-museo di Giacomo Matteotti.

Villa Badoer - Google immagini

Villa Badoer - Google immagini

 Da Fratta ci si dirige verso Villanova del Ghebbo, seguendo via Valdentro e via Sabbioni, per poi dirigersi verso Lendinara percorrendo via San Lazzaro che costeggia il naviglio Adigetto. Ai margini dell'insediamento urbano si trova il Santuario del Pilastrello in via Santuario, considerato uno dei tesori della città; in Piazza Duomo invece si può ammirare il Duomo di S.Sofia, proseguendo sempre dritti si raggiunge piazza Risorgimento dove si eleva la massiccia torre e l'annesso corpo di fabbrica più basso caratterizzato dai merli. Ultima tappa in Riviera S. Biagio per visitare il palazzo Malmignati, l’interno, suddiviso in due saloni centrali sovrapposti, custodisce mobili d’epoca, una biblioteca e opere pittoriche del ’500 e ’600 di Rosalba Carriera, Guido Reni e Velasquez.

Duomo di Santa Sofia - Google immagini

Duomo di Santa Sofia - Google immagini

Orari di apertura

Villa Badoer: Sabato e domenica dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 18.30. Costo del biglietto 3€.

Museo della civiltà contadina: Dal lunedì al sabato dalle ore 09:00 alle ore 12:30, Domenica pomeriggio dalle 15.00 alle 18.00.

Casa Museo Matteotti: sabato e festivi dalle ore 15.00 alle ore 18.30, domenica dalle ore 10.00 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 18.30.

Condividi post

Repost 0

Commenta il post