<
Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Viaggi e Ricette

Viaggi e Ricette

travel local blog e food lover

La notte Europea dei Musei: Sabato 18 Maggio

La notte Europea dei Musei: Sabato 18 Maggio

Segnatevi in calendario questa data: sabato 18 Maggio!!!

perché è la notte dei Musei, dalle 20 circa fino a tarda notte il pubblico potrà visitare gratuitamente tantissimi Musei in tutta Europa! Qui trovate il programma completo e tutti i Musei che aderiscono all'evento in Italia.

Per chi è di Rovigo o si trova nei paraggi quella sera oppure vuole venire appositamente, segnalo la grandiosa mostra a Palazzo Roverella intitolata "Il successo Italiano a Parigi negli anni dell'Impressionismo: la Maison Goupil". Tornano per la prima volta insieme le opere degli artisti italiani della seconda metà dell’Ottocento, che lavorarono per la famosa Galleria Goupil di Parigi. Una Maison che raccolse una scuola vera e propria di pittori di diversa provenienza e formazione, francesi, italiani, spagnoli, ungheresi, che uniti da un comune progetto e sentimento, dipinsero scene di vita quotidiana e di genere, opere che divennero, grazie al lavoro di promozione e diffusione della Galleria, immediatamente popolari e apprezzate da collezionisti, critici e mercanti,  in tutto il mondo. Per la prima volta, questa mostra espone le opere originali accanto ad alcune delle meravigliose incisioni prodotte dalla Maison con diverse tecniche e formati (incisione, fotopittura dall’originale, fotografia, fotoincisione) nel desiderio di raggiungere  molti   clienti con un prodotto di alta qualità a basso costo.

Sabato 18 Maggio ci sarà quindi a Palazzo Roverella l'apertura straordinaria dalle 21.00 alle 24.00 ad ingresso gratuito per tutti i visitatori. Per chi volesse sono previste anche delle visite guidate, ne parte una ogni ora (21.15, 22.15, 23.15) con ritrovo in biglietteria 15 minuti prima dell'inizio della visita, al costo di soli 3€ a persona.

Per maggiori info sulla mostra clicca qui.

Condividi post

Repost 0

Commenta il post